Lembo - veneto for sale

La presa in causa del simbolo del leone nel territorio Veneto porta con sé una certa risonanza per l’immaginario collettivo a cui appartiene: come per ciascuna Regione o territorio, esso svolge funzione simbolica unificatrice. L’errore però è insito nella condizione in cui esso è stato ed è posto, strumentalizzato al fine di creare appartenenza politica, prima ancora che radice culturale o perlomeno territoriale. 

Il fatto che tale simbolo generi una diretta associazione ad ideologie nazionaliste, indipendentiste e discriminanti, crea una tremenda lacuna tra i limiti mentali e culturali che si contrappongono a ciò che è la cultura odierna e il suo profondo atto di sfaldamento dei principi di esclusività. 

Nella coscienza di questa condizione “Lembo-veneto for sale” mira ad innescare riflessioni riguardanti l’appartenenza ad un territorio, l’idea di un confine e e la sua forma definita da un simbolo annesso ad un panorama sociale fortemente plasmato da fini economici e politici. 





Ceramica refrattaria, engobbio in porcellana, terra rossa, cottura a 1280°
dimensioni | 120X60X0,8 cm